Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

20.8.12

Ma minchia...


Stamattina, dopo un bel sonno ristoratore di quelli pesanti, ero pronto a iniziare la settimana bello carico. E tutto sommato lo sono ancora, però, cazzo... Stavo lì, in mutande e maglietta, dopo aver salutato Giovanna che se ne andava al lavoro, in procinto di farmi la doccia, pasticciavo col telefono, quando mi è saltato fuori un link da qualche parte. Non ricordo neanche da dove, probabilmente in mail, la notifica della notizia postata da endrix su iacine, e leggo che Tony Scott si è tolto la vita. Wut? Apro, Repubblica.it, sul telefono ne leggo solo l'inizio, ma sì, l'ha fatto. Prendo le chiavi, esco sul pianerottolo, urlo a Giovanna di fermarsi e corro giù per le scale in mutande a farle leggere. Manco lo dico, glie lo faccio leggere. Silenzio e pessimismo. Mentre legge mi vengono pure in mente le canoniche due o tre banali cazzate che mi vengono sempre in mente ("Ha visto Prometheus e non ce la faceva più a soffrire per il fratello", "Ci è rimasto troppo male che hanno fatto dirigere a Daniel Espinosa un film con Denzel Washington diretto da Tony Scott", "Si è reso conto che aveva accettato di dirigere Top Gun 2"). Ma la cosa strana è che per una volta non le dico, me le tengo schiacciate nella capoccia. Cacchio, ancora un po' mi metto a piangere. Cacchio, ancora un po' lo faccio adesso mentre scrivo queste cose.

È completamente folle che nello stesso giorno, su I 400 Calci, appaiano la recensione di The Expendables 2 e il saluto a Tony Scott. Non ha senso. Oppure sì, ce l'ha, è perfetto così. Boh. Comunque non ho altro da aggiungere, se non un embed che non finisce mai e una nota di colore: mentre scrivevo questo post mi è morta la connessione a internet e adesso sto attaccato con una chiavetta telefonica. Tony, mannaggia.















8 commenti:

Difficile comprendere perchè persone del genere possano arrivare a compiere un gesto cosi brutale. Si pensa sempre che chi ha i soldi o la fama non ha problemi ma ci si dimentica che invece soldi fama successo o essere persone normali, sempre umani si è quindi bona. Addio Tony...cazzo però che gran coglione!!!

So che non sono cazzi miei e che è fuori contesto, ma chi è Giovanna? la tua amorosa? E tanto per sapere Giopep, lei va a lavoro e tu resti a casa in mutande, ma tu che lavoro fai esattamente? Lavori da casa? Di cosa ti occupi praticamente?
Fine interrogatorio, stima assoluta per te fratello.

Che strana gente s'incontra all'edicola ultimamente. E che caldo, oh!

Giovanna è mia moglie. Io lavoro da casa, mi occupo di riviste sui videogiochini (e, saltuariamente, su altre cose) e di localizzazione.

Grazie per la stima. :)

Io l'ho scoperto oggi pomeriggio..non ci credevo. Ci sono rimasto, molto male. Con i suoi film mi ha fatto sognare.
P.s. la mia morosa quando sono andato sconvolto a dirgli cosa era successo mi ha risposto: "chiiii?" Doppio lutto.

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

mi spiace per lui ma mi sono ricordato che tra poco esce Prometheus

ps cancella le bestemmie

In effetti sì. Sorry, Guido.

Posta un commento

 
cookieassistant.com