Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

26.4.10

Alice in Wonderland

Alice in Wonderland (USA, 2010)
di Tim Burton
con Mia Wasikowska, Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Anne Hathaway


La mia storia d'amore con Tim Burton è finita più o meno con Il pianeta delle scimmie. Da allora ad oggi, anzi, a una settimana fa o poco più, non ci siamo più parlati. E non perché Il pianeta delle scimmie fosse la porcheria che in effetti era. No no, è solo che ormai sono maggiorenne e un pochetto tanto snob. Quindi, di fondo, mi sembra che Tim non abbia più nulla da dirmi. Di sicuro non ho trovato la voglia di guardare Big Fish che, per quanto mi dicano tutti essere molto bello, dal trailer mi sembrava il bigino di tutti i motivi per cui non ne volevo più sapere di lui. Men che meno m'è venuta voglia di guardare il successivo remake di un film che da bimbetto amavo molto. Già di più m'aveva intrigato Sweeney Todd, ma mi son distratto un attimo e me lo sono perso. In compenso sono andato a vedere Alice in Wonderland e madonna mia che porcata invereconda mi son trovato davanti.

Quel che di buono c'è in 'sto film lo si può vedere anche nei manifesti. Se proprio si vuole un pochino di più, si può guardare il trailer. Ma basta, finita lì. Tutto il resto è superfluo, inutile, pasticciato, tirato via, oltre che realizzato inseguendo un tentativo di razionalizzazione del testo originale che veramente sarebbe da prenderlo, scuotergli la testa fortissimo e urlargli in faccia: "Perché? Perché? PercheccazzopperrRRRCHEEEEEEEE?!?". Uno pensa a Tim Burton che si diletta col Paese delle meraviglie e, magari perché c'è ancora troppa ingenua fiducia in questo mondo, si immagina un bel talento visivo scatenato per dare vita a una roba che ti riempie gli occhi e ti sconvolge il cervello. E invece ci sono giusto qualche idea qua e là, un sacco di noia e un totale spreco del materiale di partenza, con risultati che - casomai ci fossero dubbi - non valgono un singolo fotogramma del capolavoro animato di sessant'anni fa. E basta, non ho altro da dire.

Il film l'ho visto in lingua originale al cinema Arcobaleno di Milano, nel contesto del sempre amabile ciclo Sound & Motion Pictures. C'erano un po' meno spaccapalle chiacchieroni del solito. Importanza di guardare questo film in lingua originale? Beh, parlano tutti in inglese (nel senso che non è americano), o quantomeno ci provano, ed è un po' un peccato perdersi 'sta cosa. Ah, non l'ho visto in 3D, però ho visto benissimo che l'approccio di Tim Burton è stato "qualsiasi cosa ci sia su schermo, la lancio in faccia allo spettatore". Ah, che gran regista, eh sì.

7 commenti:

Amo queste recensioni xD

Bella recensione, distruttiva come dovrebbe essere per un film con eccessivo hype.
Una persona che conosco e che l'ha vista in 3D mi ha confermato che l'effetto aggiunto in post produzione è inutile, praticamente è fastidioso e mal messo.
Se si continua con questo andazzo il 3D tornerà da dov'era venuto :\

interessante. mi pesa meno non poter andare al cinema.

sweeney tod invece l'ho visto qualche giorno fa e mi ha stupito: bello cupo. un sacco cupo. e se quello è depp che canta, beh bravo, non me l'aspettavo. canta meglio di come recita :D

Una volta mi dicesti che avevi riflettuto e s', "Tim Burton e i Coen sono decisamente sopravvalutati".

Ci rimasi malissimo! Mi prese un magone sepolcrale per come avevi potuto accostare i Coen a questo stiloso frocio rotto in culo patetico (cioè, ma l'hai letto il suo libro di poesiacce di merda?). Io lo salvo giusto per Beetlejuice, Mars Attacks! e Sleepy Hollow. Tutto il resto è soia.

Sinceramente non ricordo. Posso ipotizzare che il riferimento fosse al fatto che c'era la tendenza ad accettare acriticamente qualsiasi cosa buttassero fuori.

Comunque la mostra di Tim Burton al MoMa era bella. :D

Ragazzi ma scherzate???Burton è un grande,riesce ad trasmettere al meglio il suo mondo complesso e stravagante interiore attraverso la pellicola..fa venire i brividi!!!Inoltre con Depp,che uno dei pochi attori davvero capaci,nei suoi film fa scintille..mah

Guarda, a me Depp piace sempre, pure qui dove in molti l'han criticato, ma il film davvero non l'ho retto. Buon per te se ti è piaciuto.

Posta un commento

 
cookieassistant.com