Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

27.3.13

The Walking Dead 03X15: "L'inganno"


The Walking Dead 03X15: "This Sorrowful Life" (USA, 2013)
con le mani in pasta di Glen Mazzara e Robert Kirkman 
episodio diretto da Greg Nicotero
con Michael Rooker, Danai Gurira, Norman Reedus, Andrew Lincoln

Allora, visto che sono stato gentilmente sollecitato su Facebook, vediamo di scrivere due cose sull'ultimo episodio di The Walking Dead, che poi sarebbe il penultimo. Che dire, a occhio, anche dando uno sguardo a quel che preannunciano per l'episodio conclusivo, si è trattato dell'ultima puntata nel ciclo "dedichiamoci a questo o quell'argomento specifico prima di lasciare spazio al gran bordello finale". In questo caso ci si è concentrati sulla figura di Merle, sul suo ruolo all'interno del gruppo e sul completare la definizione del personaggio eseguita piano piano nel corso di questa terza stagione. A me, devo dire, l'episodio è piaciuto. Non roba da gridare al miracolo, ma efficace in quel che voleva essere, anche se magari un po' prevedibile.

SPOILER

SPOILER


SE NON HAI GUARDATO L'EPISODIO, SMETTI DI LEGGERE


SPOILER


SPOILER

SPOILER

E OK, niente sacrificio per salvare il fratello, non perlomeno in maniera diretta, ma in ogni caso Merle ci ha lasciati in stile Ken il guerriero, con il percorso finale da redenzione del peccatore. E alla fine ne è venuto fuori un episodio gradevole. Merle ne esce come un personaggio più rotondo e, se da un lato anche lui rispetta la legge del "oddio, parla troppo, è condannato", dall'altro devo dire che la sua caratterizzazione mi è piaciuta, non eccessiva in un senso o nell'altro e bene o male coerente con il suo passato nel modo in cui va a sacrificarsi. Tutto sommato, una bella uscita di scena, scritta bene (la ricerca della droga, gli scambi col fratello, l'intuire - centrando in pieno - che Rick non andrà fino in fondo, i botta e risposta con Michonne) e con un paio di bei momenti d'azione, in cui fra l'altro vediamo un Governatore sempre più animalesco e sanguinario. Per non parlare di quel bel finale, che mette davvero bene in scena la reazione disperata di Daryl. Mi chiedo se e come si incrinerà il rapporto fra lui e Rick: in fondo, quel che succede qui è frutto dell'ennesima decisione discutibile dello sceriffo.

E intanto c'è stato spazio anche per altre cose, fra le scene sempre più romantiche che coinvolgono Glenn e Maggie (e che ripropongono molto bene quel che i due rappresentano nel fumetto) e la conclusione del parallelo fra Governatore e Rick, con quest'ultimo che chiude quanto aperto in finale di seconda stagione e si lancia in uno dei suoi fastidiosi monologhi. Monologo che, fra l'altro, a voler ben vedere, sembra la versione distorta e "positivizzata" di quello famoso che sparava fuori nei fumetti proprio durante la saga della prigione. Ad ogni modo, adesso ci aspetta il finale di stagione, nel quale, si è già visto, vedremo in azione un lanciarazzi, o qualcosa del genere. Certo è che, fra Andrea sulla sedia, la guerra da far scoppiare e altro ancora, senza contare quel Tyreese ancora tutto da sviluppare e quel certo personaggio che si è preso una fucilata da Merle (o ho visto male?), comincio a temere che ci molleranno appesi con un cliffhanger non da poco. Boh.

Post un po' sconclusionato, mi rendo conto, ma abbiate pazienza, sono jetlaggato, sto lavorando come un matto, è quasi l'una di notte, domattina mi devo svegliare presto, ho mal di gola e non sto dormendo bene. Pietà. Toh, se si apre una discussione nei commenti, come spesso capita, prometto che partecipo. :D

9 commenti:

Degnissimo prefinale, con un paio di scene da applauso.
Nonostante tutti gli horror che vedo mensilmente, la ferocia del Governatore nei confronti del povero Merle mi ha spiazzata e non poco ed è persino partita la lacrima alla vista dello zombie.
Adesso si aspetta con la bava alla bocca lunedì, incrociando le dita perché non schiattino troppi validi personaggi.

Quando parli del tipo che si è preso la fucilata intendi il figlio del compagno di zuffe di tyreese?

Anche secondo me la "saga" del governatore non finirà in questa stagione, ci sono ancora troppe cose che devono succedere e manca solo una puntata...poi vediamo

Perchè mel fumetto èun personaggio sugnificativo? Nella derie tv non ha detto e fatto niente..

Conl'iphone sono dislessico

Magallo, di chi parli?

Parlavo del figlio del compagno di zuffe di tyreese

Nel fumetto non ricordo manco se esista, ma onestamente mi aspettavo che la sua morte venisse fatta pesare in qualche modo nell'episodio successivo, invece niente, c'è solo il padre parte del gruppo.

Posta un commento

 
cookieassistant.com